Palacio più di Destro dal 1′?

Contro il Napoli serviranno ampiezza e pressing. Per Mattia non sarebbe comunque una bocciatura

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Alla vigilia, l’idea di Roberto Donadoni era quella di scendere in campo con Palacio al centro dell’attacco, supportato da Verdi e Di Francesco. Esclusione quindi per Mattia Destro, che però non sa di bocciatura. Semplicemente una scelta tattica: Palacio lavora di più in fase di possesso palla avversario e con le sue caratteristiche tecniche assicura quei movimenti che potrebbero dar fastidio a una difesa organizzata come quella azzurra; in più ha anche la capacità di andare a ricevere palla su più campo, sapendosi aprire anche lateralmente, consentendo più soluzioni nelle uscite ai compagni. Tre motivi per cui Donadoni ci sta pensando.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy