Ottoni: “Che incroci con Riccardo!”

L’ex difensore rossoblù: “Bologna un pezzo della mia vita”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

“Quando giocavo nel Padova, Bigon era un ragazzino delle giovanili che spesso incrociavo al Monti, l’antistadio dell’Appiani. Lo conoscevo essendo figlio di Alberto. Bologna? Un pezzo della mia vita. Lì ho vissuto tre stagioni, e nonostante nell’ultima abbia vinto un campionato con Maifredi, ricordo con gioia la prima, quando ho conosciuto una persona meravigliosa come Mazzone. Con Maifredi non ebbi un grande rapporto, perché lui vedeva bene soprattutto quelli che si era portato dietro da Ospitaletto”.

dal Corriere di Bologna

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy