Civolani: “Donadoni ha provato a strappare il pari. Sono d’accordo con lui”

Le parole del Civ a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Consueto punto giornaliero di Gianfranco Civolani a Quasi Gol. Ecco le sue parole dopo Atalanta-Bologna:

“Su Atalanta-Bologna si può dire tanto e quasi nulla. Io non ho capito perché nello sport non si può dire, alla fine di una partita, hanno vinto i migliori. L’Atalanta gioca con l’Everton mentre noi giochiamo col Sassuolo e il Genoa. Donadoni ha messo un difensore in più, perché aveva capito che il bene sommo, il massimo, poteva essere uno zero a zero. Ha rinunciato a offendere? Sì, sono con il mister perché avrei fatto la stessa cosa”.

Ancora il Civ: “L’attacco ha fatto 5 gol con 3 giocatori. Dove vuoi andare con questi numeri? Il Bologna non ha sbagliato nulla, punta alla parte sinistra della classifica e si è dimostrato più debole dell’Atalanta e più forte del Sassuolo. Fine. Ora con Lazio e Roma è quasi impossibile fare risultato. Sono dieci volte superiori a noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy