Nicchi (Aia): “Gli arbitri sono fondamentali. Var? Ne ho sentite di tutti i colori”

Nicchi (Aia): “Gli arbitri sono fondamentali. Var? Ne ho sentite di tutti i colori”

Il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri dice la sua ai microfoni di “Radio Sportiva”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ormai davvero tutti in Serie A vogliono ripartire, ma ancora non ci sono certezze. Manca l’ok del Governo. Alla voce dei calciatori, però, in queste ultime ore si è aggiunta anche quella degli arbitri: anche ai fischietti italiani, ovviamente, manca il campo. Ad ammetterlo è stato il presidente dell’Aia Marcello Nicchi, che ha rilasciato una breve intervista ai microfoni di “Radio Sportiva”.

“Gli arbitri sono fondamentali per il gioco del calcio, sarebbe come giocare senza pallone. Da mesi tutti loro si stanno mantenendo in forma, sia dal punto di vista fisico che mentale, nel caso i maggiori campionati riprendessero. Spadafora? Saremo convocati il 28 maggio, poi speriamo arrivi una data definitiva – spiega Nicchi, che infine conclude – Sul Var ne ho sentite di tutti i colori. Ci stiamo organizzando con la nostra commissione medica. Una volta avute certezze, stabiliremo un protocollo. Per ripartire con arbitri e Var dovranno esser fatti controlli su 120 persone”.

Fonte: “Tuttomercatoweb”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy