Nanni tranquillo dopo la positività di Ibra: “Non cambiano i programmi”

Il medico del Bologna dopo le due positività in casa Milan

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Domani si saprà se qualche giocatore del Bologna avrà eventualmente contratto il virus dopo che in casa Milan sia Leo Duarte che Zlatan Ibrahimovic sono risultati positivi al Covid.

Martedì tutti i tamponi rossoblù erano negativi e anche Ibra lunedì è sceso in campo a San Siro dopo il via libera del  tampone, ma questo non può escludere che lo svedese potesse già essere venuto a contatto con il virus. L’ottimismo deriva dal fatto che se il tampone pre partita era risultato negativo la carica virale si potrebbe considerare bassa da non renderlo contagioso. Di questo ha parlato Gianni Nanni al Carlino: “Non siamo preoccupati – ha affermato il medico del Bologna – Useremo massima attenzione nelle misure di sicurezza ma non cambieranno i programmi. Il gruppo squadra sarà controllato con i tamponi sabato come già previsto”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy