Mudingayi: “Il Bologna verrà fuori. Pioli? E’ da scudetto”

Le parole di Gaby Mudingayi al Resto del Carlino

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Pioli da scudetto

All’epoca della stagione dei 51 punti(quella del 2011/2012), Gaby Mudingayi formava la diga del centrocampo di Stefano Pioli insieme a Diego Perez. L’ex centrocampista rossoblù è stato anche allenato da Sinisa Mihajlovic durante il suo esordio in panchina. Sabato alle 15, Bologna e Milan si sfideranno, ed è stata anche l’occasione per lui sia di parlare del suo passato sotto le Due Torri che del futuro del club. Si parte da Pioli:

“Ho sempre pensato che Pioli sarebbe arrivato e si sarebbe consacrato. Con noi fece qualcosa di incredibile. Aveva idee di gioco e sapeva mettere i giocatori nelle giuste condizioni, aggiustando più situazioni. Negli anni è sempre cresciuto e quest’anno sarà in corsa per lo scudetto fino alla fine, il Milan è una candidata serissima. E’ il primo progetto giovani che funziona in Italia ad altissimo livello. Ibra? Fa la differenza ma non gioca da solo: dietro c’è la mano di Pioli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy