Monari: “Partita con la Fiorentina alla portata”

Monari: “Partita con la Fiorentina alla portata”

Le parole di Simone Monari a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Intervenuto a Quasi Gol, il collega Simone Monari di Repubblica ha risposto alle domande di Rita Mandini e degli ascoltatori.

“Mi auguro di vedere una buona partita – ha affermato – La Fiorentina è una squadra nuova mentre il Bologna meno. Mi pare una partita ampiamente alla portata e mi auguro di vedere una squadra che sta sul pezzo per novanta minuti. Il Bologna col Napoli mi è piaciuto, è stato all’altezza della situazione sciorinando un calcio piacevole. L’anno scorso al Franchi si è vista una delle peggiori partite della stagione e urge riscatto. Formazione? Già il fatto che Maietta sia il miglior difensore del Bologna mi lascia perplesso sul mercato estivo, tra l’altro mi è piaciuta poco la cessione di Gastaldello. E’ stato sbolognato troppo in fretta, considerando i noti problemi di Maietta”.

Ancora Monari: “Il 4-2-3-1 ha funzionato con il Napoli ma forse domenica sarà una partita più coperta e martedì si gioca di nuovo. Non sarà una passeggiata domani ma siccome di fronte c’è una squadra ancora in cerca di automatismi e che ha perso i pezzi migliori dell’anno scorso, mi auguro vedere un Bologna giocare una partita di spessore. Pulgar? Io vado controcorrente, penso che il cileno sia un buon giocatore e che abbia doti notevoli. Effettivamente, però, ha l’errore in canna. Continua a commetterne e questo non è un dato a suo favore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy