Mihajlovic: “Il peggio è passato, la ricerca salva la vita”

Sinisa Mihajlovic ospite di Ail Bologna in occasione della giornata nazionale nella lotta alle leucemie

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Campagna

‘Con Sinisa per la ricerca’ è l’iniziativa lanciata da Ail nella giornata nazionale contro leucemie e mielomi a favore dei ricercatori dell’Istituto di ematologia Seragnoli del Sant’Orsola. Sinisa Mihajlovic è l’uomo immagine della campagna e ha presenziato oggi nella conferenza stampa di presentazione a fianco di Michele Cavo, direttore dell’istituto di ematologia del Seragnoli, Sante Tura, presidente di Ail Bologna e Francesco Gesualdi, direttore generale di Ail.

Si tratta di una campagna tesa a finanziare i ricercatori dell’istituto del Sant’Orsola in una fase post coronavirus che non ha permesso ad Ail di sviluppare le iniziative pubbliche che solitamente aiutano ogni anno circa 30 ricercatori. Per colmare questo vuoto obbligato è stata lanciato il portale www.ideaginger.it (visitate anche QUESTA pagina) per raccogliere il numero di fondi necessario per sostenere anche nel 2020 quattro giovani ricercatori. L’obiettivo fissato è di 50mila euro, ma l’associazione punta a raccoglierne nei prossimi tre mesi il doppio. La cifra finanzierà per un anno il lavoro dei ricercatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy