news

Mihajlovic: “Giochiamo martedì ma non alleno da una settimana. Troppa fretta”

Le parole del tecnico rossoblù

Redazione TuttoBolognaWeb

TURIN, ITALY - DECEMBER 12: Sinisa Mihajlovic Head coach of Bologna FC during the Serie A match between Torino FC and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on December 12, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

Il tecnico rossoblù Sinisa Mihajlovic, intervistato dal Corriere dello Sport, commenta quanto sta accadendo al campionato, del suo passato e del caso Djokovic.

"Ho dieci positivi, hanno fatto tutti la seconda dose e tra lunedì e martedì era programmata la terza. Ma mi è stato comunicato che martedì recuperiamo con il Cagliari che non ha le coppe. Perché tutta questa fretta? Non alleno i miei da una settimana, lavoro solo con dei primavera, alcuni titolari sono in isolamento fiduciario. Chi metto in campo e in quali condizioni? Che campionato è mai questo? Come si può parlare di regolarità? Capisco l’emergenza, la confusione anche, ma non è accettabile che si proceda sempre a vista. Quindici giorni fa ho avuto la febbre ma ho più di 7000 anticorpi e al molecolare sono risultato negativo. La soluzione lo ribadisco è la terza dose, questa è la mia opinione. ".