Mihajlovic e Ranieri – caratteri agli antipodi, ma specialisti in imprese

Caratteri estremamente diversi, ma uniti da una stima reciproca

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Domenica alle 15 ci sarà Sampdoria-Bologna, sfida che vedrà di fronte Mihajlovic e Ranieri che arriva con 3 punti in più in classifica rispetto al tecnico serbo. Due allenatori completamente differenti per carattere, Sinisa è duro e focoso, mentre Ranieri è tranquillo e pacato. Entrambi si stimano e sono specialisti in missioni impossibili.

Nel marzo 2019, Ranieri venne chiamato dalla Roma per sostituire Di Francesco. Si è seduto sulla panchina giallorossa, ha tranquillizzato l’ambiente e in 12 giornate ha ridato una dignità e una classifica alla squadra. Curiosamente erano gli stessi mesi in cui Mihajlovic ridava dignità e punti in classifica al Bologna che a gennaio sembrava destinato alla retrocessione, ma che col serbo alla guida ha ritrovato il piacere di giocare a calcio e di travolgere gli avversari. Parentesi simile quando Sinisa ha dovuto combattere contro la leucemia, Ranieri venne chiamato nuovamente a sostituire di Di Francesco sulla panchina della Sampdoria. Sir Claudio ha ereditato i blucerchiati ultimi in classifica dopo 7 giornate e poi ha fatto semplicemente il suo lavoro portando la Samp alla salvezza.

Fonte: Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy