Mihajlovic: “Sono rinato dopo la leucemia. Covid? Avevo una carica virale…”

Le parole del mister alla presentazione della sua autobiografia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Gli amici

“Avere amici così – presenti in collegamento Mancini, Ibrahimovic, Stankovic e Totti -mi rende orgoglioso e felice di aver vissuto la mia vita. Non li vedo solo come calciatori. Hanno una grande influenza su di me non solo sul lato calcistico ma anche e soprattutto su quello umano”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy