Mihajlovic: “Chiediamo scusa e ci vergogniamo. Futuro? Oggi ho le idee chiare”

Durissimo Sinisa Mihajlovic nel post partita

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Vergogna

Non c’è molto da dire per Sinisa Mihajlovic a fine partita. Il tecnico serbo ha ammesso la brutta partita dei suoi contro il Milan, cinque a uno il finale, e chiesto scusa a tutti i tifosi per la prestazione. Ma non solo, c’è un chiaro messaggio alla società in ottica ambizioni future:

“Partita complicata da commentare? Perché? E’ semplicissimo: quando perdi cinque a uno prendi le critiche e stai zitto – ha attaccato Sinisa – Chiediamo scusa ai tifosi e alla società, c’è da vergognarsi. Quello che dovevo vedere l’ho visto, dobbiamo fare delle scelte l’anno prossimo e dobbiamo decidere cosa fare da grandi: se vogliamo rimanere a metà classifica allora va bene così, se vogliamo l’Europa invece c’è da cambiare e dopo questa partita direi che le cose sono chiare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy