Mihajlovic: “Arrabbiarmi dall’ospedale con la squadra mi ha tenuto in vita”

Le parole del tecnico rossoblù a Radio 105

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic, è intervenuto a Radio 105 per parlare dei momenti vissuti durante la malattia: “Sono sempre stato presente, non c’è mai stato un distacco e anche questo mi ha aiutato molto nelle giornate interminabili in ospedale: seguivo tutti gli allenamenti, ero collegato e mi serviva anche per arrabbiarmi con lo staff, con i giocatori, mi tenevano in vita”.

E ancora: “Quando uscivo quei 7, 8 giorni per prendere fiato e aspettando di fare le cure successive, andavo allo stadio, ho guidato la squadra, non ho voluto mai darla vinta alla malattia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy