Massimo Coda rossoblù per un minuto

Già due volte calciatore del Bologna il bomber che sta regalando punti al Benevento

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Con 3 gol nelle ultime due partite, Massimo Coda ha fatto guadagnare ai giallorossi del Sannio 6 punti, regalando di fatto una – seppur minima – speranza di salvezza. Forse non tutti lo ricordano, ma l’attaccante di Cava de’ Tirreni ha alle spalle ben due esperienze in rossoblù: nel 2008 restò solo per il precampionato, mentre nel 2011 la sua esperienza terminò a gennaio. Messosi in luce nelle amichevoli estive di Sestola, con la maglia rossoblù ha un solo minuto di presenza ufficiale, datato 23 agosto 2008, in un Bologna-Vicenza 2-0 di Coppa Italia. Tre anni dopo, finita l’esperienza alla Cremonese, altri sei mesi in rossoblù senza mai calcare il campo, tanto da essere dirottato al Siracusa. In compenso, i primi due gol in A li ha segnati con Donadoni in panchina, nella stagione del fallimento del Parma.

dal Resto del Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy