Mancini: “Mihajlovic sta bene”

Mancini: “Mihajlovic sta bene”

Il ct della Nazionale rassicura sulle condizioni del tecnico serbo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Coronavirus ha colpito Sinisa Mihajlovic, ma solo da un punto di vista “formale”. Le condizioni dell’allenatore serbo infatti sono ottime, non ha sintomi e dovrà restare in isolamento domiciliare per quattordici giorni solamente perchè lo prevede il protocollo sanitario. Visto che, come anticipato, le sue condizioni di salute sono buone.

A tranquillizzare sulle condizioni del tecnico serbo ci ha pensato Roberto Mancini, ct della Nazionale nonchè grande amico di Sinisa, che ai microfoni del Resto del Carlino ha spiegato: “L’ho sentito al telefono, mi ha detto che sta bene. E questa è la cosa più importante”. Poche parole, ma importanti, che rassicurano sulla sua asintomaticità. La pandemia ha colpito quindi l’allenatore rossoblù, ma al momento pare abbia risparmiato fortunatamente la sua famiglia. “Volevo informare tutti per correttezza che ho effettuato sia tampone che test sierologico e sono risultati tutti e due negativi”, ha scritto su Instagram la figlia Viktorija, mentre la moglie Arianna ha difeso Miha: “Astenetevi dal giudicare, perché siamo tutti peccatori”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy