Mancini: “Mihajlovic e Vialli un esempio. 1000 persone allo stadio sono poche”

Le parole del ct Mancini ospite all’incontro “Quando lo sport fa stare bene”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Vita sana per Mancini

Ospite con l’oncologo Francesco Cognetti all’incontro ‘Quando lo sport fa stare bene’ al Festival di Salute ‘Frontiere’, Roberto Mancini ha sottolineato l’importanza dell’attività fisica per la prevenzione e la cura delle malattie:

“Prima di essere un allenatore sono stato calciatore, sono riuscito a giocare molti anni perché ho sempre condotto una vita sana e cerco di condurla anche adesso. Da quando ho smesso di giocare ho continuato ad allenarmi tutti i giorni. Consiglio a tutti di fare sport perché si vive meglio e aiuta ad essere migliori in tutto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy