Malago: “Il rinvio di Tokyo 2020 non è da escludere”

Malago: “Il rinvio di Tokyo 2020 non è da escludere”

Il presidente del CONI prova a fare chiarezza

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Intervenuto via radio, Giovanni Malagò prova a fare chiarezza per quanto riguarda la questione inerente alle Olimpiadi di Tokyo 2020, attualmente ancora in programma.
Il numero del CONI ha infatti parlato di come si stia pensando al rinvio della competizione ma di come d’altra parte sia impossibile mettere tutti d’accordo per via dei numerosi sponsor e contratti televisivi.

Qui le sue parole:
“Ho parlato con il presidente del Cio Thomas Bach e abbiamo tutti dato mandato a lui per dare questo tipo di risposte. Si stanno valutandi tutte le ipotesi, ad oggi nulla è da escludere.
Solo due soggetti possono prendere questa decisione: il Cio, quindi Bach, e il governo giapponese con il primo ministro Abe.
Le Olimpiadi senza atleti, giornalisti e pubblico non si possono fare.
Ma non si possono fare neanche senza le tv e le multinazionali che hanno pagato tantissimo per i diritti con contratti pluriennali che scadranno entro il 2020″.
Fonte: Tuttomercatoweb

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy