Maifredi: “E’ come se Mihajlovic avesse detto: voi giocatori siete parte della mia famiglia”

Maifredi: “E’ come se Mihajlovic avesse detto: voi giocatori siete parte della mia famiglia”

L’ex allenatore del Bologna ha rilasciato un’intervista al Resto del Carlino

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Brescia

Luigi Maifredi è un personaggio tutt’altro che banale: nelle tre stagioni, dal 1987 al 1990, con i rossoblù ha conquistato una promozione in Serie A e una qualificazione alla Coppa Uefa, salvo poi salire sul treno più importante della sua carriera accettando la proposta della Juventus. Eppure, al suo ritorno al Dall’Ara da tecnico bianconero, il pubblico bolognese, nonostante un’iniziale reticenza, alla fine gli concesse un affettuoso abbraccio. Nell’edizione odierna il Resto del Carlino riporta un’intervista con il tecnico in vista dell’impegno con il Brescia, la squadra della sua città e di cui è stato sia allenatore che direttore tecnico.

“Capirete che non è il massimo avere come dirimpettai i tifosi di un’Atalanta che sta facendo cose incredibili. I bresciani giustamente rosicano.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy