Barrow: “Voglio ripagare la società per la fiducia e far gioire i tifosi”

Barrow: “Voglio ripagare la società per la fiducia e far gioire i tifosi”

La conferenza stampa di presentazione di Musa Barrow
di Filippo Monetti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Storia

Si chiede poi del suo arrivo in Italia e della sua crescita come calciatore: “Sì è vero non sono cresciuto nelle scuole calcio, ma giocando per strada con gli amici. Sono arrivato la prima volta in Italia nel 2014. Poi sono tornato a finire la scuola in Africa prima di tornare per diventare un calciatore”.

Si chiede anche della sua vita extra calcistica: “Sto cercando casa qui vicino al centro tecnico. Ogni tanto mi piace uscire, ma ancora non conosco bene i posti. Devo abituarmi”.

Si chiede dei suoi idoli: “I miei giocatori preferiti restano Zidane e Totti. Sogno un giorno di arrivare al loro livello. Sarebbe bello calciare le punizioni come loro. Mihajlovic è sicuramente l’uomo giusto per insegnare queste specialità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy