De Leo: “Contro l’Udinese sarà una partita di grande lotta e sacrificio”

Le parole dell’assistente di Mihajlovic alla vigilia di Bologna-Udinese
di Filippo Monetti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Formazione

Presente in conferenza stampa anche Andrea Poli.

La prima domanda è per De Leo dei problemi di formazione della squadra e della partita che attende i rossoblu: “Non mi è mai capitata una situazione simile in carriera. Mai avuti così pochi disponibili. L’Udinese sono una squadra fisica che viene ad aggredirti per togliere alla tua manovra le sue componenti migliori. Sinisa ci ha detto di dare tutto. Sarà una partita di grande lotta e sacrificio. Noi crediamo che questa emergenza possa esere una spinta ulteriore. Dovremo tutti dare di più, visto che il piano gara è un po’ condizionato dalle assenze. Chi andrà in campo saprà cosa fare”.

Domanda sull’eventuale cambio tattico: “Non abbiamo la necessità di fare grandi rotazioni. Ogni giocatore dovrà essere attento e concentrato ad applicare determinate mansioni. Non snatureremo però il nostro modo di giocare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy