Le possibili date per la conclusione della Serie A

Le possibili date per la conclusione della Serie A

Dal calendario più ottimista a quello più complicato, con le coppe la domenica: ecco come può cambiare il mondo del calcio

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il mondo del calcio prova a ragionare su una nuova calendarizzazione per finire la Serie A. Ma la lega italiana deve incastrare le sue esigenze anche in base a quelle europee, con la Uefa che non vuole rinunciare alla fine delle coppe.

Sono diverse le opzioni in ballo, alcune molto ottimistiche, altre meno. L’ipotesi più bella per tutti è quella di riuscire a ripartire il 14 aprile, quindi con 10 domeniche e 9 mercoledì liberi per giocare campionati e coppe, ma l’emergenza difficilmente concederà una tregua tra un mese, per cui è più lecito pensare ad una ripresa ai primi di maggio. Una data utile potrebbe essere quella del 5 maggio comprimendo il calendario europeo, il tutto per concludere entro il 30 giugno, data ultima dei contratti in scadenza. Per quanto riguarda le coppe europee, se si ripartisse il 14 o il 28 aprile la formula rimarrebbe intatta, se si riprendesse a maggio bisognerebbe studiare una formula più compressa. E’ al vaglio anche una ipotesi di giocare alcune partite di Champions o Europa League la domenica e il campionato di mercoledì.

Fonte Gazzetta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy