Cor Sport – La storia delle cessioni a gennaio

Non sarebbe la prima volta che a Bologna un Big parta a Gennaio

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In caso di partenza di Simone Verdi i tifosi bolognesi vivrebbero un dejavu. Come ricorda il Corriere dello Sport non sarebbe affatto la prima volta che un giocatore bolognese di peso lascia Bologna.

L’esempio più importante è quello di Alessandro Diamanti che lasciò la squadra nel 2014 per andare a giocare al Guangzhou di Lippi in Cina. Un altro capitano ceduto a  stagione in corso è Daniele Portanova che se ne andò al Genoa e da lì iniziò a lanciare frecciatine al presidente di allora Guaraldi.

Il mercato in uscita a Gennaio del Bologna è sempre molto ricco: Bombardini e Valiani ad Albinoleffe e Parma nel 2010 insieme ad Osvaldo che emigrò in terra spagnola all’Espanyol dopo non aver ben figurato sotto le 2 torri.

Inverni di addii anche per i 2 bomber di riserva Mancosu e Floccari rispettivamente nel 2016 e 2017. Solo l’anno scorso partirono anche Archimede Morleo e Anthony Mounier che fu anche al centro di un intreccio di mercato con il Saint Etienne.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy