La Virtus perde a Cremona 78 a 66. Teodosic espulso

Partita sottotono per gli uomini di Djordjevic

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo dieci vittorie consecutive in campionato è arrivata la prima sconfitta per la Virtus Bologna.

Serata molto complicata per le Vu Nere in quel di Cremona, soprattutto per quanto riguarda il tiro da 3 punti. Sotto di 14 già nel primo quarto, la Virtus alla fine del primo tempo ha chiuso con un inconsueto -12. L’espulsione di Milos Teodosic (a dir poco inconcepibile)nel terzo quarto, ha complicato terribilmente i piani dei bianconeri. Nell’ultimo quarto la band guidata da Sasha Djordjevic ci ha provato fino all’ultimo arrivando anche a meno 4 (64-60), ma la precisione al tiro e la fisicità di Cremona a rimbalzo non ha dato scampo ai bianconeri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy