La Primavera sconfitta in casa dall’Atalanta

I ragazzi di Zauri perdono 1-2 al Biavati

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La Primavera di Luciano Zauri esce sconfitta per 1-2 dalla gara valida per il recupero della 6^ Giornata di Primavera 1 contro l’Atalanta: dopo la rete iniziale di Rocchi per i rossoblù, i bergamaschi conquistano i tre punti con le reti di Kobacki e Sidibe.

Il tecnico rossoblù conferma la formazione che ha battuto il Milan, ad eccezione di Rabbi che lascia il posto a Musa Juwara che va a comporre il tridente offensivo insieme a Rocchi e Vergani. Dopo un inizio equilibrato, con occasioni tra entrambe le parti, prima Molla impedisce il vantaggio bergamasco con due parate strepitose, poi sono gli stessi rossoblù a trovare la rete che sblocca il match: al 22’ Rocchi è astuto nel tagliare sul secondo palo e appoggiare facilmente un tiro-cross di Juwara. Cinque giri d’orologio più tardi, Kobacki, in seguito a un rimpallo, si presenta davanti al numero 1 rossoblù, pareggiando i conti. Nella ripresa, l’Atalanta esce dagli spogliatoi con maggior convinzione, mantenendola per tutta la frazione. Al 68’ arriva il gol vittoria di Sidibe, bravo a girare in porta un cross teso di Renault. Il Bologna tenta l’assedio nei minuti finali, ma senza mai rendersi pericoloso dalle parti di Gelmi.

In attesa degli altri match, i rossoblù rimangono a 14 punti al quarto posto insieme a Inter e Atalanta. Prossimo appuntamento mercoledì 17 febbraio, ore 17, in casa della Juventus nella gara valida per la 10^ Giornata di campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy