La moviola di Spezia-Bologna

Il commento della Gazzetta dello Sport

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Buona gestione della gara da parte di Giacomelli in Spezia-Bologna.

L’arbitro della sezione di Trieste viene richiamato dal Var Nasca al minuto 95′ per un intervento di Pobega su Soriano. Il centrocampista ligure nel tentativo di allontanare il pallone dalla sua area, viene anticipato e finisce per colpire il piede dell’avversario. Rigore assegnato dopo l’on field review. Regolari le due reti dello Spezia, non c’è fuorigioco di Gyasi sul primo e di Nzola sul secondo. Il Bologna chiede un calcio di rigore al minuto 56′, ma è bravo Giacomelli a non fischiare perché Maggiore tocca il pallone con la spalla e non con il braccio sul cross di Palacio. Al minuto 85′ Chabot entra in maniera ruvida su Rabbi, rimediando il cartellino giallo: sanzione che resta, nonostante il giovane attaccante sia giustamente segnalato in offside dal guardalinee Fiore.

Fonte: Gazzetta dello Sport

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy