Juve-Bologna, la moviola del Cor Sport: 6 a Sacchi

Sufficienza per il direttore di gara di Treia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Per il Corriere dello Sport Stadio è sufficiente la prova dell’arbitro Juan Luca Sacchi di Treia.

Due gli episodi cardine della partita, il presunto rigore per il contatto tra Cuadrado e Vignato nel primo tempo, che per il quotidiano non è rigore, e il mancato secondo giallo ad Arthur. Su questo secondo episodio Sacchi ha deciso di non ammonire perché la difesa Juve era schierata e anche per il Cor Sport il rosso sarebbe stato eccessivo. Non c’è rigore neanche per il gomito largo di Chiellini su Tomiyasu, il contatto viene definito ‘rischioso ma non punibile’ da Stadio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy