Infortunio Poli, ora l’emergenza è a centrocampo

Per il centrocampista rottura del perone e stop di 2 mesi

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ieri in mattinata, è arrivata la notizia della rottura del perone per Andrea Poli che lo obbligherà a una assenza dal campo tra i 45 e i 60 giorni. Mihajlovic dovrà fare a meno del proprio capitano, pedina fondamentale negli equilibri di gioco e come leaderiship. Il centrocampista rossoblù si è fatto male lunedì sera in uno scontro di gioco, quando al minuto ’41 è stato toccato duramente da Kucka. Poli è poi rimasto in campo fino al minuto ’18 della ripresa, quando è stato sostituito con Medel.

Il Bologna ha fatto capire che i piani del mercato non cambieranno, infatti l’infortunio di Poli apre le porte al ballottaggio tra Svanberg e Medel, con l’inserimento di Kinglsey tra i convocati.

Fonte: Corriere di Bologna

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy