Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Il Tar dell’Emilia respinge il ricorso Lega Serie A: il Bologna resta in quarantena

Il Tar dell’Emilia respinge il ricorso Lega Serie A: il Bologna resta in quarantena

Il Bologna resta in quarantena

Redazione TuttoBolognaWeb

Si aggiunge caos al campionato di Serie A dopo le quattro partite non giocate nel giorno della Befana e lasciate sub iudice dal Giudice Sportivo.

La Lega Serie A ha presentato quattro ricorsi contro le decisioni dell'Ausl di obbligare alla quarantena i gruppi squadra dei club impossibilitati a giocare, tre di questi sono stati vinti. Come riporta l'Ansa, il TAR del Friuli Venezia Giulia, quello del Piemonte e quello della Campania hanno dato ragione alla Lega dopo la disposizione della quarantena, da parte delle autorità, per Udinese, Torino e Salernitana, con i giocatori negativi che quindi non sono più in isolamento. Di fatto queste tre squadre potrebbero giocare il prossimo turno se rientrassero nelle regole fissate dal protocollo con un numero minimo di elementi per giocare. L'unico ricorso respinto è stato quello presentato al Tar dell'Emilia, che dunque conferma la quarantena per il Bologna: domani i rossoblù non potranno andare a Cagliari.

Aggiornamento - Di fatto il Bologna resta in quarantena perché sprovvisto della terza dose booster, di conseguenza fino al 9 non potrà muoversi. Data l'impossibilità, non è escluso che la Lega Serie A disponga il rinvio per Cagliari-Bologna evitando il teatrino di mandare gli arbitri ad aspettare 45 minuti una squadra che non arriverà mai.