Il tabù delle big da sfatare, ben 7 grandi nei primi due mesi

Il tabù delle big da sfatare, ben 7 grandi nei primi due mesi

Il Bologna inizia subito sul serio, si capirà subito il valore di questo Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Come scrive il Resto del Carlino, il BFC nei primi due mesi di campionato affronterà ben sette big.

Non ci vorrà quindi molto per capire di che pasta è fatto il nuovo Bologna. Dal 20 agosto al 29 ottobre, infatti, nelle prime 11 giornate, Destro e compagni se la vedranno con 7 delle prime 9 classificate della scorsa stagione: il Torino al debutto, Napoli, Fiorentina e Inter dalla terza, e dalla nona all’undicesima la sequenza di Atalanta, Lazio e Roma.

Mancano solo Milan e Juventus, che i rossoblù affronteranno all’andata, rispettivamente, il 10 dicembre al Meazza e una settimana dopo, il 17 dicembre, al Dall’Ara

Donadoni ha detto che l’ordine delle partite non incide in modo così determinante sul cammino di una squadra. La cosa certa è che in questo inizio di campionato non potranno certo mancare le motivazioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy