Il Resto del Carlino: Avenatti grave influenza, salterà anche il secondo ritiro

Il Resto del Carlino: Avenatti grave influenza, salterà anche il secondo ritiro

Il Resto del Carlino ha fatto il punto sulle condizioni di Felipe Avenatti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Cattive notizie invece per Felipe Avenatti.

 Niente ritiro, la punta uruguaiana non si aggregherà al gruppo neppure tra Austria e Germania. Come sottolinea il Resto del Carlino, l’ultimo arrivato in casa rossoblù rischia seriamente di non essere pronto a rientrare in gruppo prima del prossimo mese e avrà bisogno di tempo per ritrovare la condizione.

A spiegarlo è stato il medico sociale rossoblù, il dottor Gianni Nanni, che nella giornata di ieri ha fatto chiarezza sullo stato di salute di Avenatti, colpito da un virus alle vie respiratorie: “E’ arrivato dall’Uruguay con l’influenza. Un’influenza che si è aggravata e ha avuto qualche complicazione nel corso del volo intercontinentale, per via dell’aria condizionata. Il ragazzo è migliorato, ma non ancora del tutto guarito e non ha ancora potuto svolgere la visita di idoneità sportiva. E’ a Bologna e farà le visite ai primi di agosto: saranno visite approfondite, in cui inizieremo a stilare il suo percorso di rientro

Il via libera delle visite mediche è atteso il 3 agosto insieme all’ufficializzazione del suo acquisto. Quel giorno partirà la rincorsa di Avenatti: “E’ fermo da tanto e ovviamente avrà bisogno di svolgere lavoro differenziato per un po’, per ritrovare gradualmente la condizione e non correre ulteriori rischi”, ha continuato il dottor Nanni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy