Il Bologna sbanca Napoli 1-2, Var decisivo al 95′ su Llorente

Il Bologna sbanca Napoli 1-2, Var decisivo al 95′ su Llorente

Rossoblù in svantaggio nel primo tempo con un tap in di Llorente, nella ripresa Skov Olsen e Sansone firmano la rimonta. Il Var annulla il pari del Napoli al 95′

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Il Bologna torna alla vittoria. Lo fa al San Paolo di Napoli al termine di una partita difficile, ma retta con la forza e la grinta più che col gioco. Apprezzabile la reazione nella ripresa quando Skov Olsen e Sansone firmano la rimonta dopo il vantaggio di Llorente. Nel finale decide il Var che annulla la rete dello spagnolo a tempo scaduto.

Non un bel Bologna nel primo tempo. Mihajlovic sceglie una difesa inedita con Tomiyasu, Bani, DaniloDenswil, con l’ex Bruges in posizione di terzino, infatti il Napoli sceglie di attaccare maggiormente da quella parte. Già al 17′ Lozano trova il vantaggio, ma è fuorigioco. Il Bologna ci prova timidamente, anche se al 32′ una girata di Dzemaili dal limite esce di un soffio. Ma la squadra fatica a giocare, non trova verticalità e geometrie, così il Napoli passa sul finire di tempo: Llorente avvia l’azione con una sponda di testa, Insigne si insinua nella difesa rossoblù e calcia, Skorupski para ma non evita il tap in dello spagnolo. All’intervallo l’1-0 è meritato.

Diverso il Bologna nella ripresa. Scelta forte dello staff tecnico che lascia fuori Orsolini nell’intervallo per inserire Skov Olsen. Il danese ripaga subito la scelta al 58′ facendosi trovare pronto su tiro a giro di Sansone murato da Koulibaly: tap in di destro nel sette. Meglio il Bologna in questa fase, Sansone sfiora il vantaggio con due conclusioni dal limite mentre Ancelotti fa ricorso a Mertens. Il belga però spreca una facile occasione da centro area tutto solo. Finale convulso, all’81’ Sansone recupera palla su Maksimovic, duetta con Dzemaili e batte Ospina di freddezza: 1-2. Reazione Napoli, ma le occasioni sono tutte di Llorente: colpo di testa centrale al 93′. Al 95′ sempre lo spagnolo è imbeccato da Koulibaly a centro area e segna il pari con forse un fallo su Danilo. Quello che è certo è che c’è la spalla in fuorigioco, il Var annulla e il Bologna vince. 16 punti per i rossoblù che si allontanano dalla zona calda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy