Il Bologna ritrova se stesso: 4-1 al Parma

Due gol per tempo e il Bologna abbatte il Parma nel derby emiliano, doppietta di Soriano, poi Skov Olsen e Palacio per il poker

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Secondo Tempo

La ripresa si apre con qualche situazione interessante per il Parma ma non c’è un vero e proprio tiro in porta, Skorupski non è impegnato e infatti il Bologna amministra bene la partita. Il gol della staffa arriva al 56′: splendida azione di prima iniziata da Skov Olsen rifinita da Soriano e conclusa degnamente dal danese per il 3-0 che chiude i conti. Ma quando c’è il Bologna in campo un errore è dietro l’angolo, arriva al 67′ in disimpegno con Skorupski che rinvia corto e la difesa non si adegua, si infila Hernani per il 3-1. Non è però un problema per il Bologna che continua a comandare le operazioni e al 75′ Iacoponi è costretto a fermare Palacio lanciato a rete, per Valeri è rosso e rigore ma il var corregge perché il fallo inizia fuori area, resta l’espulsione al giocatore ducale. Nel finale c’è anche il poker, Soriano ruba e serve ancora Palacio per la mancina che trafigge Sepe. Il derby dell’Emilia è del Bologna, primi tre punti per la banda di Mihajlovic che riprende il filo del discorso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy