Il Bologna ritrova se stesso: 4-1 al Parma

Due gol per tempo e il Bologna abbatte il Parma nel derby emiliano, doppietta di Soriano, poi Skov Olsen e Palacio per il poker

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Primo Tempo

Mihajlovic sceglie Hickey dall’inizio, Poli fa coppia con Schouten: sono le uniche modifiche rispetto a Milano. Ma il Parma approccia meglio e va vicino al gol due volte nei primi cinque minuti prima con Gervinho con gran salvataggio di Tomiyasu, poi con un colpo di testa di Brugman imbeccato dall’ivoriano, stavolta è bravo Skorupski a reagire in tempo. Poi esce alla distanza il Bologna, Soriano si costruisce un destro sporco che Sepe smanaccia in angolo al 15′ e proprio dal corner successivo arriva il gol. Parabola perfetta di Barrow sul secondo palo per Soriano: zuccata che Sepe non riesce a tenere fuori dalla porta, 1-0. Il Bologna prende in mano la gara e sfonda soprattutto a sinistra dove Hickey sforna un gran primo tempo. Al 30′ ancora Soriano si guadagna palla caparbiamente e poi scarica il destro a giro deviato da Alves che si infila nel sette, 2-0. I rossoblù rischiano solo poco dopo quando Karamoh va in percussione e mette a sedere Tomiyasu in area, il giapponese sfiora la palla con il braccio prima che Skorupski intervenga ma per Valeri e il var è tutto regolare

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy