Il Bologna punta alla colonna di sinistra

Verona a pari merito coi rossoblu, Sassuolo a +2

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La vittoria di ieri pomeriggio sul Lecce fa tornare un po’ di buonumore a Bologna. A Casteldebole ultimamente era mancata un po’ di serenità per via dei continui alti e bassi. Ora i rossoblu sono esattamente a metà classifica: al 10^ posto, hanno raggiunto quota 46 punti battendo così il record di punti dell’era Saputo (44). Mihajlovic può solo esser fiero dei suoi ragazzi, anche se non soddisfatto appieno. Il Bologna può ancora arrivare nella parte sinistra della classifica.

Al momento i rossoblu sono alla pari con l’Hellas Verona, che è davanti al club emiliano solo per la differenza reti. Sempre a 46, ma dietro ai bolognesi, il Parma. A +2 c’è però il Sassuolo, a quota 48 punti. Il Bologna ha quindi le carte in tavola per chiudere all’8^ posto questo campionato davanti ai neroverdi, ma dovrà dare tutto nelle prossime due partite. Mercoledì sera sarà al Franchi contro la Fiorentina, mentre domenica arriverà al Dall’Ara il Torino: entrambe le formazioni non hanno più nulla da chiedere alla loro stagione, solo la gloria. Proprio come il Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy