Il Bologna parte per Neustift, ma il centrocampo è in emergenza

Il Bologna parte per Neustift, ma il centrocampo è in emergenza

Fuori Dzemaili e Schouten, Pulgar in vacanza: il Bologna senza la mediana

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

E’ emergenza a centrocampo per il Bologna che oggi partirà alla volta di Neustift in Austria.

Dopo l’infortunio al ginocchio di Jerdy Schouten, il quale starà fuori ancora per un paio di settimane, si è aggiunto quello di Blerim Dzemaili. Problema al polpaccio, l’esito ha parlato di lesione al soleo e tre settimane di stop. Lo svizzero è dunque out ma dovrebbe partire ugualmente per il ritiro assieme ai compagni. Piccola grande emergenza per i rossoblù che sono privi anche di Pulgar in vacanza. Di fatto i test austriaci saranno basati su Poli, Donsah e Svanberg, con Nagy e Kingsley pronti a dare all’occorrenza una mano pur essendo l’ungherese destinato alla cessione. E il mercato? Il Bologna non pare intenzionato a cambiare strategia, ora parte la fase delle cessioni prima di effettuare l’ultimo colpo in mediana. Gli obiettivi principali restano Hendrix e Dominguez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy