Il Bologna incoraggiato da Lino Saputo

Ieri il padre di Joey Saputo è passato da Casteldebole per salutare la squadra

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ieri c’è stata una sorpresa per Mihajlovic e i suoi ragazzi. Infatti ha fatto visita a Casteldebole, Lino Saputo, il padre di Joey. Lino è in in Italia con la moglie Mirella e nei loro ultimi giorni di vacanza hanno deciso di passare dal centro tecnico del Bologna. Lino Saputo ha voluto incoraggiare la squadra per il match di oggi contro il Sassuolo. Il padre del patron rossoblù, inoltre, ha ribadito il dispiacere del figlio nel non poter venire in Italia. Infatti, per evitare rischi e per non incorrere in quarantena forzata al rientro a Montreal, Joey Saputo rimarrà in Canada. Domani è in programma un’assemblea dei soci, nella quale si preannuncia un rosso in bilancio. Si parla di 80 milioni di euro in ballo tra spesa corrente, investimenti e garanzie per il restyling del Dall’Ara. Joey parteciperà all’assemblea in videoconferenza.

Per martedì è prevista la notizia della dichiarazione di pubblica utilità dalla giunta del Comune di Bologna, passo decisivo per il restyling del Dall’Ara. Un altro impegno che la famiglia Saputo si appresta a prendere nei confronti della città.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kyotrix - 1 settimana fa

    80 milioni in ballo, oltre a tutti quelli che ha già messo. E la gente ( tifosi e purtroppo anche molti addetti al lavoro tv e radio ) si lamentano del mancato arrivo di una punta e difensore. Quando abbiamo una società sana, una squadra giovane tutta nostra con prospetti che possono solo migliorare nei prossimi 2 anni…quando pochi anni fa, siamo retrocessi in B, senza valore, con debiti e quasi non ci iscrivavamo al campionato di B perchè Guaraldi e soci non trovavano 1 milione di euro. Boh, io dico che la gente è fuori.. Poi ovvio che anche io vorrei lottare per il 6 posto, ma ci vuole tempo. Visto il passato ( ultimi 30 anni ), già poter lottare per entrare nei primi 10 è cosa positiva. Keep Calm and tifa Bologna, forever!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy