Il Bologna e le valutazioni su Maietta

Il Bologna e le valutazioni su Maietta

Ristabilitosi, il difensore cerca un posto. Ma occhio al mercato

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Mimmo c’è. Maietta è tornato disponibile dopo aver recuperato dall’ennesimo infortunio patito nel corso di questa stagione. In vista della trasferta di Verona di lunedì, è naturale che il difensore cerchi di riconquistare un posto in squadra.

Tre considerazioni si impongono. La prima: non si può non tener conto della notte buia contro il Crotone, e Maietta potrebbe far comodo visti i tre gol presi e il momento nero del Bologna; il centrale può dare una mano alla squadra e si candida per una maglia. La seconda: bisogna capire se il club ha intenzione o meno di puntare su di lui e, se la risposta – come è probabile – fosse positiva, farlo giocare contro la sua ex squadra potrebbe essere un grosso segnale di fiducia. La terza e ultima considerazione, forse la più importante, riguarda gli scenari di mercato. Già, perché tra gli scontenti ci potrebbe essere anche lui, oltre a De Maio. Il Verona, che a gennaio potrebbe perdere Caceres (probabile la sua cessione alla Lazio), gli strizza l’occhio, visto anche il suo passato. Il Bologna è chiamato a fare delle riflessioni. Anche perché il difensore francese, per ingaggio e durata del contratto, non è affatto facile da piazzare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy