Il bilancio delle amichevoli

Il bilancio delle amichevoli

Il bologna chiude le amichevoli estive di prestigio con due vittorie e due sconfitte

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

E’ stata finora un’estate particolare per il Bologna, intensa senza dubbio, i rossoblù hanno già dovuto fronteggiare una serie di difficoltà, ma la squadra di Mihajlovic può ritenersi soddisfatta. Escluse le sgambate di inizio precampionato, nelle quattro amichevoli di livello giocate dal Bologna sono arrivate tante vittorie quante sconfitte, eppure ci sono tutte le attenuanti.

Sicuramente nelle prestazioni e nella preparazione dei rossoblù non può non aver influito la malattia di Mihajlovic, mentre in campo, a causa degli infortuni e delle cessioni, ancora non si è riusciti a vedere il vero Bologna, soprattutto a centrocampo. Nelle amichevoli sono arrivati in tutto 11 gol a sfavore dei rossoblù, un dato da migliorare, ma bisogna anche sottolineare come fino ad ora siano tre i nuovi arrivi in quel reparto e alcuni automatismi probabilmente devono ancora essere assimilati; buono l’inserimento di Tomiyasu, mentre ancora manca un vice-Dijks, con il solo Krejci che in quel ruolo è pur sempre adattato. L’attacco cambia forma, ma la sostanza resta la stessa, che si schieri un tridente leggero con Palacio come terminale offensivo o piuttosto uno pesante con Santander o Destro come centravanti, il Bologna segna sempre tre gol, una caratteristica che ricorda molto la volata della seconda parte della scorsa stagione. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy