I risultati del settore giovanile

I risultati del settore giovanile

Vincono under 17 e under 16, perde l’under 15

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Non solo la Serie A, ma anche il settore giovanile. Tante gioie, ma anche qualche delusione in casa Bologna. Come la squadra di Mihajlovic, anche l’under 17 vince – in casa – il derby contro la Spal. Strepitoso successo per l’under 16, che a Bergamo supera la grande Atalanta. Trionfo sul velluto per l’under 14 e l’under 13 A, che in casa superano le rispettive formazioni del Rimini.

Per quanto riguarda le cattive notizie, invece, perde a Bergamo contro l’Atalanta il Bologna under 15. Sconfitta anche per l’under 13 B a Cesena.

Il comunicato ufficiale del Bologna

“Tante vittorie nel weekend appena trascorso per i ragazzi del settore giovanile rossoblù: oltre al successo dell’Under 17 nel derby contro la Spal, c’è da sottolineare la splendida vittoria esterna degli Under 16 di mister Biavati, capaci di conquistare tre punti importantissimi su un campo difficile come quello dell’Atalanta.

L’Under 17 allenata da mister Luca Vigiani, imita la prima squadra vincendo il derby contro la Spal. Per i rossoblù una vittoria arrivata all’ultimo respiro, grazie alla rete di Pietrelli, che ha riportato in vantaggio il Bologna, dopo che lo spallino Fiori aveva pareggiato la rete iniziale di Paananen.
I nostri ragazzi, in seguito a questo successo, agganciano la Spal al quarto posto con 25 punti, accorciando anche sull’Hellas Verona, sconfitta in casa dell’Inter per 3-1.

BOLOGNA – SPAL 2-1
BOLOGNA : Petre, Arnofoli, Mantovani (72′ Ercolani), Hanaxhari (56′ Marenco), Zalli, Rubbi, Pietrelli A., Pietrelli R., Bakos, Paananen, Sigurpalsson (46′ Lami).
All. Vigiani
SPAL: Rigon, Basile, Laos (80′ Fiori), Roda (57′ Faggi), Szjszka, Csinger, Forapani, Borsoi, Tosi, Battanasi (46′ Salvemini), Capasso.
All. Perinelli
MARCATORI: 50′ Paananen (B) R., 82′ Fiori (S), 90′ Pietrelli A. (B).
ARBITRO: Sig. Galasso sez. Ciampino

Straordinario successo per l’Under 16 di Francesco Biavati, capace di uscire dal difficilissimo campo dell’Atalanta con tre punti molto pesanti. I rossoblù, prima vanno in svantaggio con la rete di Guerini, poi, grazie alla doppietta di Casadei, riescono a rimettere la testa avanti. Il vantaggio, però, dura solo due minuti, perché al 63’ è Ndour a siglare il gol del pari. A pochi minuti dal termine, infine, ci pensa il nostro Busato a far saltare di gioia tutto il gruppo bolognese.
Come l’Under 17, i ragazzi di Biavati agguantano il quarto posto, scavalcando in classifica l’Inter, che non è riuscita ad andare oltre al pareggio a Pordenone.

ATALANTA – BOLOGNA 2-3
ATALANTA: Bertini, De Palma (48’ Olivieri) (69’ Monterosso), Regonesi, Guerini, Bordiga (41’ Cellerino), Colombo, Biral, Ndour, Vitucci (61’ Omar), Muhameti, Lo Giudice.
All. Fioretto
BOLOGNA: Albieri, Armaroli (57’ Busato), Mantovani, Maltoni (79’ Cricca), Motolese, Stivanello, Casadei, Ofoasi, Anatriello, Mazia (57’ Raimondo), Corazza (68’ Zaffi).
All. Biavati
MARCATORI: 27’ Guerini (A); 40’ e 61’ Casadei (B); 63’ Ndour (A); 72’ Busato (B)
ARBITRO: Sig. Pelletti sez. Crema

È una domenica amara, invece, quella appena passata per i ragazzi di Francesco Morara. I suoi Under 15, sono usciti sconfitti per 1-0 contro l’Atalanta. Sul campo dei bergamaschi, è bastata l’autorete di Cesari per regalare i tre punti ai nerazzurri, che ora sono saliti all’ottava posizione in classifica.
Il Bologna, pur rimanendo in piena zona playoff al quarto posto, perde terreno dal Cagliari (vittorioso per 7-1 contro la Cremonese) e si fa avvicinare dal Verona (4-0 contro l’Udinese).

ATALANTA – BOLOGNA 1-0
ATALANTA: Bianchi, Niccolai, Meloni (23’ Ghidoni), Grumo, Comi, Tavanti, Candas, Palestra (14’ Barbisoni), Ragnoli Galli (14’ Donzelli), Lanfranchi, Vavassori (33’ Rizzi).
BOLOGNA: Franzini, De Marco, Baroncioni, Ferrante, Paterlini, Amey, Cesari, Bellisi (12’ Rosetti), Omoregie (12’ Aronni), Menegazzo (30’ Dragà), Torino (24’ Serfilippi).
All. Morara
MARCATORI: 35’ s.t. Cesari (AG.)
ARBITRO: Sig. Riscimanna sez. Milano

Netto successo per l’Under 14 di Juan Solivellas, che si conferma capolista del campionato, battendo per 4-0 il Rimini, grazie alle reti di Ferrari, Toure, Cocchi e Ravaglioli. Questa vittoria, porta i rossoblù a 37 punti all’attivo, a più tre dal Sassuolo, che dovrà recuperare la partita rinviata contro il Carpi.

BOLOGNA – RIMINI 4-0
BOLOGNA: Gasperini (35’ De Falco), Francini (35’ Majani), Dascenzio, Giovannardi (35’ Manzini), Bortolotti (48’ Armaroli), Barbaro, Di Vona (35’ Lai), Toure, Ravaglioli, Ferrari (35’ Gattor), Cocchi (43’ Wolf).
All. Solivellas
RIMINI: Jashari, Brisku, Bacchiocchi (55’ Cecchi), Imola, Urciuoli, Tamburini, Mini (64’ Capicchioni), Gabellini (64’ Paganini), Giacomini (35’ Casarini), Rubino (55’ Zighetti), Giometti (64’ Sposato).
All. Magi
MARCATORI: 7’ Ferrari, 11’ Toure, 20’ Cocchi, 65’ Ravaglioli (B)
ARBITRO: Sig. Musolesi

Gioie e dolori invece nel weekend delle due squadre Under 13. La squadra B è uscita sconfitta per 3-1 sul campo del Cesena, mentre la squadra A ha battuto nettamente il Rimini, con il risultato di 4-1. I ragazzi di Marco Bertacchi, conquistano altri tre punti pesanti, mantenendo la testa della classifica e mostrando ancora buoni segnali. La squadra B di Danilo Collina, è più indietro in classifica, ma l’ultimo stop non pregiudica una crescita costante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy