Guidolin 2002-Mihajlovic 2020: il confronto

Guidolin 2002-Mihajlovic 2020: il confronto

Il Corriere dello Sport e il parallelismo tra i 52 punti di Guidolin e il Bologna attuale

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sinisa Mihajlovic vuole l’Europa subito, e ci proverà se la Serie A ripartirà, ma c’è anche un altro record da battere: i 52 punti di Guidolin nel 2002. Solo Pioli, con i famosi 51, si è avvicinato in epoca recente a quel punteggio e il Bologna di Mihajlovic, con 34 punti a 12 partite dal termine, potrebbe farcela.

L’edizione odierna di Stadio fa un parallelismo e un confronto tra le due squadre. Quella di Guidolin era una formazione più esperta, probabilmente più solida in difesa, mentre il Bologna di Mihajlovic si fa preferire per temperamento. Come schema di gioco, quel Bologna giocava 3-4-2-1, mentre il Mihajlovic schiera il 4-2-3-1 che però in fase di pressione e proposizione diventa una difesa a tre. Il Bologna di Mihajlovic inoltre si fa preferire per condizione fisica, quello di Guidolin calò nel finale e a farla da padrone era l’esperienza della squadra. Il tutto, come noto, si concluse il 5 maggio: il Bologna si affacciò all’ultima partita dal quarto posto a pari punti con il Milan e un punto in più del Chievo e due in più della Lazio. Purtroppo, l’unica squadra a perdere fu il Bologna (tre a zero a Brescia), mentre tutte le altre vinsero facendo piombare i rossoblù al settimo posto. Volle dire Intertoto e ripresa della stagione il 24 giugno. Prestissimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy