GdS – Non c’è solo la Serie A: le date dell’Uefa

GdS – Non c’è solo la Serie A: le date dell’Uefa

Le probabili date delle coppe europee

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ora che la Serie A ha stabilito il 13 giugno come data ufficiale per la ripresa del campionato – governo permettendo – l’Uefa è di certo più tranquilla. Continua però a preoccupare la situazione di Spagna e Inghilterra, che sono altrettanto indietro con la gestione dell’emergenza. In ogni caso, l’organismo europeo ha capito di non poter avere fretta: se non ci saranno calendari predefiniti entro il 25 maggio, poco importerà. L’Uefa – che è molto più incline al protocollo medico tedesco piuttosto che a quello italiano – dovrà portare pazienza: l’importante sarà chiarire il termine ultimo delle partite, vale a dire il 2 agosto.

Avendo infatti abbandonato l’idea di giocare coppe e campionati nazionali in contemporanea, l’Uefa ha fissato per il 6 agosto la ripresa delle coppe europee. Si partirà con gli ottavi di finale di ritorno di Europa League, poi tra il 7 e l’8 sarà la volta della Champions. La Juventus giocherà solo il ritorno, ma è ancora da capire cosa accadrà per Inter, Roma e Napoli: potrebbero disputare una partita secca, oppure anticipare il ritorno in campo al 3 agosto per giocare anche l’andata della doppia sfida. Il programma europeo prevede ovviamente di giocare quasi ogni 3 giorni, fino ad arrivare alla fine del mese. Al momento, la finale di Champions League è in programma ad Instabul il 29 agosto; quella di Europa League, invece, a Danzica il 26 o il 27.

Fonte: “La Gazzetta dello Sport”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy