GdS – Bologna in cerca di copertura: Mihajlovic studia la difesa a 3?

GdS – Bologna in cerca di copertura: Mihajlovic studia la difesa a 3?

Possibile cambio tattico per la formazione rossoblu

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il campionato del Bologna è stato fin qui sorprendentemente positivo. Uno dei numeri che più colpisce, però, è quello dei gol subiti. I rossoblu hanno incassato ben 42 reti in 26 partite: gli emiliani subiscono gol infatti dal 29 settembre, quando persero 1-0 in casa dell’Udinese. Ecco quindi che, nelle ultime uscite, sembra che Mihajlovic stia studiando qualcosa di diverso. Contro Genoa, Udinese e Lazio, con l’obiettivo di recuperare lo svantaggio, il Bologna ha mostrato nel secondo tempo un accenno di difesa a 3. 

Possibile cambio tattico dunque nella formazione rossoblu, che in futuro potrebbe passare – forse anche dall’inizio del match – ad un 3-4-1-2 o 3-4-2-1. I tre difensori centrali garantiscono maggior copertura a Skorupski, ma allo stesso tempo permettono al Bologna di presentarsi in fase offensiva con più uomini. Due componenti del terzetto difensivo sarebbero senza dubbio Bani, anche se con la Juve sarà squalificato, e Danilo, mentre l’ultimo uno tra Tomiyasu e Denswil a seconda degli altri giocatori in campo. Con il giapponese “braccetto di destra”, l’olandese farebbe il centrocampista di tutta fascia a sinistra con Orsolini a destra; di contro, con l’olandese terzo centrale di sinistra, sarebbe il giapponese a fare l’esterno a destra e Sansone a sinistra. L’equilibrio, dunque, prima di tutto.

Fonte: “La Gazzetta dello Sport”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy