Gazzoni Frascara: “Soddisfatto del mercato, la squadra è più forte dello scorso anno”

Gazzoni Frascara: “Soddisfatto del mercato, la squadra è più forte dello scorso anno”

Il giudizio dell’ex presidente rossoblu sul mercato del Bologna.

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’ex presidente rossoblu Giuseppe Gazzoni Frascara intervistato ai microfoni del quotidiano La Repubblica Bologna ha fatto un bilancio della campagna acquisti rossoblu a due giorni dopo la chiusura del mercato: “Rispetto ai miei tempi le epoche sono molto diverse, il calcio è cambiato tantissimo. E non necessariamente in meglio. Però apprezzo il modo in cui sono andate le cose quest’estate. Non saranno arrivati dei nomi di grido, ma è stata mantenuta la base, come da promesse, e sono stati fatti ritocchi interessanti. Nel complesso la squadra mi sembra più forte. Mi piace molto lo svedesone, Helander. Se poi Donadoni li motiva, questi ragazzi, si può fare anche meglio dello scorso anno. Miglior colpo? Poli, mi piace tantissimo. Ha un carattere che incide subito sui compagni. E ha i piedi buoni, altroché. Ma soprattutto aver tenuto Di Francesco e Verdi. Quello, sì, è stato come averli acquistati di nuovo”.

Su Masina: “De Marchi, il suo procuratore, che ovviamente conosco benissimo, non vuol certo fare il male del Bologna. Anzi. Però se ha un giocatore cui si prospettano l’Europa e un sostanzioso incremento di denaro, cosa lo dovrebbe trattenere dal restare qui? Il calcio lo fanno i procuratori con i procuratori. Un tempo questa figura serviva solo per aiutare il giocatore disoccupato a trovarsi una squadra, o per inserirlo meglio in un nuovo contesto. Per le trattative c’erano i presidenti che parlavano tra di loro. Poi i presidenti si sono allontanati e in mezzo sono cresciuti i procuratori, che vivono più ricchi dei loro stessi assistiti. E non parlo solo di Jorge Mendez. Non saprei dire se Masina ha fatto bene a restare. Ha talento, può crescere molto. Di certo non è l’ago che decide da solo se il Bologna è una squadra forte oppure o no”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy