Gazzetta – Sinisa, conferenza stampa in stile premier?

Il Bologna studia un’alternativa alla regolare conferenza stampa

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il club comincia a valutare anche i propri aspetti organizzativi a livello di comunicazione. Vista la situazione dovuta all’epidemia da Coronavirus, difficilmente si tornerà ad assistere alle regolari conferenze stampa in breve tempo. All’interno dell’ambiente bolognese ci si chiede anche chi sarà il portavoce della squadra. C’è infatti la sensazione che ad essere il leader vocale dei rossoblu potrebbe tornare ad essere proprio Mihajlovic.

Per ovvie ragioni quest’anno le conferenze stampa del tecnico sono sempre state di tutt’altro spessore. Il suo ritorno a parlare di calcio sarebbe un grande passo in avanti. Oltre al chi il Bologna studia anche il come. Le ipotesi possibili al momento sono sono due: la prima una video intervista da parte di Bfc Tv oppure una video-chat in stile premier Conte durante la pandemia, con i giornalisti collegati da remoto. Il tutto è ancora in definizione, ma la speranza che Sinisa torni a parlare è più di una semplice idea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy