Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Gazzetta – Sassuolo-Bologna: il derby dei giovani

GENOA, ITALY - NOVEMBER 7: Mattias Svanberg of Bologna (R) celebrates with his team-mate Aaron Hickey after scoring a goal during the Serie A match between UC Sampdoria and Bologna FC at Stadio Luigi Ferraris on November 7, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Getty Images)

La sfida è una vetrina di mercato

Redazione TuttoBolognaWeb

Il Bologna alle 16.30 scende in capo al Mapei Stadium contro il Sassuolo di Dionisi per quello che è a tutti gli effetti uno scontro diretto essendo le due squadre appaiate in classifica con 24 punti in classifica.

Non sarà una partita semplice per gli uomini di Mihajlovic contro un Sassuolo imbattuto da sei gare. Entrambe le società hanno la stessa filosofia: puntare sui giovani. Quest’anno con la maglia del Sassuolo si sono messi in mostra: Gianluca Scamacca, Giacomo Raspadori e Davide Frattesi. Il primo acquistato per 500mila euro dal PSV nel 2017, oggi è valutato dal Sassuolo a più di 40 milioni; Frattesi acquistato dalla Roma nello stesso anno per 5 milioni ora ha un valore assai maggiore mentre Raspadori è un prodotto del vivaio neroverde. Anche nel Bologna troviamo esempi di giovani che ora sono esplosi: Svanberg, Dominguez e gli ultimi arrivati Hickey e Theate. Lo svedese potrebbe essere la plusvalenza della prossima sessione estiva come già successo con Tomiyasu (pagato 6 milioni e venduto per 24 all’Arsenal), mentre l’argentino che in questa stagione ha fatto il definitivo salto di qualità è finito nel mirino dell’Atletico Madrid. Theate e Hickey, arrivati da poco a Bologna hanno già dimostrato di valere più di quanto sono stati pagati.