Gazzetta – Sabatini, 65 anni controcorrente

Gazzetta – Sabatini, 65 anni controcorrente

Ieri l’altro ha compiuto gli anni il direttore dell’area tecnica rossoblu

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Una sigaretta alla bocca, un buon libro in mano e una visione romantica del calcio. Si potrebbe descrivere così Walter Sabatini, che ieri l’altro ha compiuto 65 anni. Un uomo di fantasia che è sempre riuscito a riconoscere il talento altrui, che ora ha messo le proprie conoscenze al servizio del Bologna. La città dei Portici è la sua “bolla di felicità”. Un luogo che ti culla, dopo una vita controcorrente, la serenità dopo una vita a tratti rocambolesca.

Sabatini è stato un personaggio spesso fuori dalle righe, la perfetta combinazione di genio e sregolatezza, anche quando era calciatore. Ma se dentro il campo la sua carriera è stata semplicemente onesta, quella dietro la scrivania è degna di un campione. I talenti scoperti sono numerosi: da Nesta e Di Vaio ai tempi della Lazio, fino ai più recenti Pastore, Ilicic, Pjanic o Salah. Ora la sua scommessa è il Bologna, una squadra giovane con talenti sconosciuti da portare alla ribalta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy