Gazzetta-Pradè: “Ho trasmesso il covid a tutta la mia famiglia”

Gazzetta-Pradè: “Ho trasmesso il covid a tutta la mia famiglia”

Le parole del dirigente viola

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Intervistato da Gianluca Di Marzio, Daniele Pradè svela un clamoroso retroscena riguardo la sua esperienza con il covid19.
Nelle sue dichiarazioni l’ammisione di aver contratto la malattia e di averla trasmessa a tutta la famiglia. Adesso il pericolo sembra rientrato ma il DS della Fiorentina si dice cambiato dopo questa terribile esperienza:

“Ho portato il virus in casa, l’ho trasmesso a mia moglie, a mia figlia, ai miei cognati e ai miei nipoti e soprattutto ai miei suoceri, che sono stati ricoverati per 30 giorni. Nella sfortuna sono stati ricoverati allo Spallanzani che è un posto di importanza primaria nel mondo per questo tipo di malattie. Il momento più brutto è quando vedi tutta la tua famiglia ammalarsi pian piano, è un virus subdolo e bastardo”.
Fonte: Gazzetta dello Sport

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy