Gazzetta – Orsolini pronto a riprendersi il Bologna, per Sinisa e… Gasp

Torna titolare pronto a dimostrare a Gasperini il suo valore, lui che nel 2018 lo lasciò andare

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Orsolini-Atalanta, un matrimonio che non è mai decollato. Per il rossoblu sette presenze e zero gol in nerazzurro, prima che Gasperini decise di lasciarlo andare, direzione Due Torri. Doppia missione quindi per Orsolini, riguadagnarsi la fiducia di Sinisa e farlo davanti a Gasp, l’uomo che non credette in lui.

Miha chiede all’esterno marchigiano di essere maggiormente incisivo e cinico, perdendo meno palloni e creando superiorità numerica. Finora le prestazioni del 7 bolognese non hanno inciso: troppo pochi 2 gol in 15 partite. Il tecnico serbo gli chiede più grinta sotto porta e dopo un periodo passato più in panchina che in campo, è pronto ad affidargli nuovamente le chiavi dell’attacco emiliano.

Tutta Bologna si aspetta nuovamente l’Orsolini intravisto nelle prime di campionato e nel finale contro il Milan. Secondo alcuni dati Orso è un giocatore superiore alla media per pericolosità offensiva, ma è altrettanto impreciso, questo ne abbassa notevolmente l’incisività in campo. Domani a dare la carica all’esterno del Bologna ci saranno più di 23’000 persone oltre a Joey Saputo e Thierry Henry, uno che di gol se intendeva davvero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy