Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Gazzetta – Motta rifà il Bologna

Gazzetta – Motta rifà il Bologna - immagine 1
L'analisi di Gazzetta

Redazione TuttoBolognaWeb

'Se c’è una parola che Thiago Motta non sopporta è “sperimentatore”. Per lui sono dislocazioni, convinzioni, idee, fluidità di ruoli e calcio senza riferimenti' scrive Matteo Dalla Vite su Gazzetta dello Sport.

Il neo tecnico ha portato avanti la sua idea basata sul dialogo e ora ha bisogno di continuità di risultati. Batterà su questo tasto per fare punti importanti nelle prossime quattro. Dal punto di vista tattico Gazzetta sottolinea la versatilità di Motta che è passata da un 4-2-3-1 che non poteva reggere a un 4-2-3-1 che regge grazie alla finta ala Aebischer e alla duttilità di Dominguez che da trequartista finisce per fare l’interno assaltatore. Contro il Lecce, inoltre, il Bologna ha mostrato quattro moduli diversi, dal 4-2-3-1 al 4-1-4-1, dal 3-4-3 in fase di riavvio al 4-3-3, il tutto con l'intento di portare sette uomini in area. Motta ha anche fatto scelte forti, lasciando un paio di senatori in panchina perché per lui sono tutti uguali e gara e allenamento sono la stessa cosa.