Gazzetta – Mihajlovic diventa cittadino onorario: “Il miglior riconoscimento”

Gazzetta – Mihajlovic diventa cittadino onorario: “Il miglior riconoscimento”

Sinisa diventa Bolognese, la cerimonia entro febbraio.

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Era nell’aria già da un po’ ma ieri pomeriggio è diventato ufficiale: Sinisa Mihajlovic è ufficialmente un cittadino bolognese, premiato per il suo attaccamento alla città dal punto di vista umano prima ancora che da quello sportivo.

La Gazzetta dello Sport ha riportato le dichiarazioni di Mihajlovic, fiero e riconoscente per questo premio: “Il riconoscimento migliore che potessi ricevere perché premia l’uomo ancor prima che l’allenatore”. Per Mihajlovic, nato a Vukovar, non è la prima volta. Il serbo infatti è cittadino onorario anche di Novi Sad per essersi sempre mosso in prima linea con iniziative di beneficenza volte a favorire i più bisognosi durante il conflitto con la ex Jugoslavia.

A Bologna invece Sinisa si è distinto non solo per quanto fatto vedere sul campo ma soprattutto per la grandissima forza e determinazione mostrate nel combattere la malattia. Il sindaco Merola, uno dei principali promotori dell’idea, si è detto contento del lavoro svolto e conta di premiare il tecnico già entro febbraio.
La città ringrazia e abbraccia Sinisa, bolognese non solo nel cuore ma anche di fatto.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy